2018 - Scott Westgarth e la morte sul ring

Da Wikisport.

IMMAGINI

26 febbraio 2018 - La boxe britannica piange il trentunenne Scott Westgarth, aveva vinto ai punti (un solo punto di differenza) il suo match con Dec Spelman, al Doncaster Dome, in un match per le eliminatorie del titolo inglese dei medio massimi. Dieci riprese molto dure, durante le quali entrambi i pugili erano andati al tappeto. Poi, subito dopo, i problemi di salute, il forte capogiro e lo svenimento, il ricovero in ospedale e, poche ore dopo, la morte. Nelle interviste di rito era parso stanco e affaticato, ha avuto appena il tempo di concedere un'intervista televisiva. Gli organizzatori, per rispetto e in considerazione delle conseguenze psicologiche di tutti i pugili che dovevano ancora salire sul ring hanno deciso di sospendere la riunione.


Fonti