II paraestiva - 1964 Tokyo (JPN)

Da Wikisport.

IMMAGINI

1964 Tokyo (JPN)


I II Giochi paralimpici estivi si tennero a Tokyo, in Giappone, dal 3 al 12 novembre 1964.
Nel 1960 Roma, sede della XVII Olimpiade, aveva ospitato anche i IX Giochi internazionali per paraplegici. Noti internazionalmente come Giochi di Stoke Mandeville, erano una manifestazione sportiva ideata dal medico britannico Ludwig Guttmann come equivalente dei Giochi olimpici per veterani della seconda guerra mondiale con danni alla colonna vertebrale. Nel 1960 si svolsero per la prima volta lontano dalla cittadina inglese di Stoke Mandeville, da cui prendevano il nome, e nella stessa sede delle Olimpiadi.
Dai contatti tra Guttmann e i rappresentanti del comitato organizzatore delle Olimpiadi di Tokyo in visita a Roma nacque il progetto di ripetere l'esperienza nel 1964, ospitando la XIII edizione dei Giochi di Stoke Mandeville nella capitale giapponese, una settimana dopo le Olimpiadi e negli stessi impianti. Fu anche l'inizio di una collaborazione professionale tra Guttmann e specialisti giapponesi nel campo della riabilitazione.

Città ospitante Tōkyō, Giappone
Nazioni partecipanti 21
Atleti partecipanti 375
Competizioni 144 in 9 sport
Cerimonia apertura 3 novembre 1964
Cerimonia chiusura 12 novembre 1964
Aperti da Yoshiaki Kasai
Giuramento atleti Shigeo Aono
Stadio Yoyogi Park

Sport


9 sport:

  • atletica leggera
  • biliardo
  • nuoto
  • pallacanestro in carrozzina
  • scherma in carrozzina
  • sollevamento pesi
  • tennistavolo
  • tiro con l'arco
  • tiro del dardo.

Medagliere


Nazione Oro Argento Bronzo Tot.
Stati Uniti 50 41 32 123
Regno Unito 18 23 20 61
Italia 14 15 16 45
Australia 12 11 7 30
Rhodesia 10 5 2 17
Sudafrica 8 8 3 19
Israele 7 3 11 21
Argentina 6 15 16 37
Germania Ovest 5 2 5 12
Paesi Bassi 4 6 4 14
Francia 4 2 5 11
Austria 4 1 7 12
Giappone 1 5 4 10
Belgio 1 0 2 3
Svizzera 0 1 0 1
Malta 0 0 2 2
Svezia 0 0 1 1

Vedere anche


Fonti