Paintball - Origini

Da Wikisport.

IMMAGINI

Le origini della Paintball


Era il 1976 quando Hayes Noel, Bob Gurnsey e Charles Gaines, giocarono per la prima volta fra loro nel New York Hampshire usando una pistola a vernice. Da allora i Paintball è diventato rapidamente popolare, specialmente negli USA. In realtà la storia del gioco del Paintball nasce dai tre amici, ma affonda le sue radici ancor prima, nel 1970, quando la Nelson Paint Company sviluppò una pistola a gas, da utilizzare per marcare e contrassegnare gli alberi per la loro rimozione o per i bovini da abbattere. Il primo campo di gioco all"aperto fu inaugurato nel 1982 a Rochestar, NY, da Caleb Strong che aprì in seguito anche il primo campo coperto nel 1984 a Buffalo, NY. In Italia questo sport arrivò negli anni '90, con qualche "campetto" e la formazione di alcune squadre. Nel 2015 arrivò un grande risultato: il CONI riconoscerà FIDASC (Federazione Italiana Discipline Armi Sportive da Caccia ) con l'inserimento di questo sport come disciplina associata. Due sono le grandi organizzazioni mondiali in collaborazione fra loro: la WPBO (World Paintball Organization) e la UPBF (United Paintball Federation).

  • Sport non olimpico, individuale e collettivo prettamente maschild ma anche femminile

Vedere anche


Fonti


  • "Lo Sport, tra cultura e agonismo" di Daniele Masala - Soc. Ed. Universo - 2016