Pentathlon Moderno

Da Wikisport.

IMMAGINI

Regole generali


Il Pentathlon moderno è uno sport olimpico individuale, di prestazione (nuoto e corsa), ma anche di situazione (scherma), di mira (tiro con la pistola) e a prevalente impegno posturale (equitazione). Il nuoto si svolge su una distanza di 200 m a stile libero; nella scherma tutti gli atleti s'incontrano fra loro in un torneo detto "all'italiana", in cui l'arma usata è la spada; l'equitazione consta di un percorso con 12 ostacoli (ma con 15 salti, in quanto sono previste una gabbia ed una doppia gabbia); il tiro e la corsa sono eseguiti insieme in maniera alternata e la prova è chiamata Combined Event. Si spara con una pistola a raggio laser, con un bersaglio da colpire 5 volte per 4 serie, posto a 10 m e la corsa si svolge su una distanza di 3.200 m complessivi (4 frazioni di 800 m intervallate da 4 sessioni di tiro alla pistola. Si parte con un tiro e si finisce di corsa tagliando il traguardo). Ad ogni esito delle singole prove di ogni atleta corrisponde un punteggio (MP points) che rende uniforme il calcolo di ogni risultato tecnico; ottenuto; in altre parole si trasforma ogni competizione in punteggio. Generalmente la successione delle prove è la seguente: scherma (il giorno prima), nuoto, equitazione e insieme tiro alla pistola e corsa. In quest'ultima si usa la formula della partenza a handicap. Vince, l'atleta che passa per primo il traguardo nell'ultima prova di corsa e tiro del Combined Event a handicap.

  • Sport olimpico individuale, maschile e femminile

Regole federali


Vedere anche


Fonti


  • "Lo Sport, tra cultura e agonismo" di Daniele Masala - Soc. Ed. Universo - 2016