XVI paraestiva - 2020 Tokyo (JPN)

Da Wikisport.

2020 Tokyo (JPN)


I XVI Giochi paralimpici estivi (第十六回パラリンピック競技大会 Dai Jūroku-kai Pararinpikku Kyōgi Taikai?) si volgeranno a Tokyo, la capitale del Giappone, dal 25 agosto al 6 settembre 2020. Sarà la seconda volta che la città di Tokyo ospiterà i giochi paralimpici dopo l'edizione del 1964. In questa edizione entreranno a far parte del programma le gare di badminton e taekwondo paralimpico, mentre saranno eliminati la vela paralimpica e il calcio a 7-un-lato.

Città ospitante Tokyo, Giappone
Nazioni partecipanti (vedi sotto)
Cerimonia apertura 25 agosto 2020
Cerimonia chiusura 6 settembre 2020
Stadio Stadio Olimpico

Sport


Nel programma dei XVI Giochi paralimpici estivi saranno presenti 22 discipline. Come in passato, le prove a squadre di goalball, pallavolo paralimpica, e pallacanestro in carrozzina saranno sia maschili che femminili e quelle di rugby in carrozzina miste, mentre quelle di calcio paralimpico saranno solo per uomini.

Nel mese di gennaio 2014, il Comitato Paralimpico Internazionale ha iniziato ad accettare le offerte per i nuovi sport da aggiungere al programma, che includevano: calcio per amputati, badminton, pallacanestro a 3 per atleti con disabilità intellettiva, hockey con sedia a rotelle elettrica, calcio in carrozzina e taekwondo. Il 31 gennaio 2015, il Comitato Paralimpico Internazionale ha annunciato che il badminton e il taekwondo saranno aggiunti al programma paralimpico mentre la vela e il calcio a 7-un-lato saranno eliminati per via dello scorso seguito internazionale.

  • Atletica leggera
  • Badminton
  • Bocce
  • Calcio a 5-un-lato
  • Canottaggio
  • Ciclismo Strada
  • Ciclismo Pista
  • Equitazione
  • Goalball
  • Judo
  • Nuoto
  • Pallavolo
  • Paracanoa
  • Paratriathlon
  • Pallacanestro in carrozzina
  • Pesistica
  • Rugby in carrozzina
  • Scherma in carrozzina
  • Taekwondo pictogram.svg Taekwondo
  • Tennis in carrozzina
  • Tennistavolo
  • Tiro
  • Tiro con l'arco

Vedere anche


Fonti


https://it.wikipedia.org/wiki/XVI_Giochi_paralimpici_estivi