Equitazione

Da Wikisport.
Jump to navigation Jump to search

IMMAGINI

Regole generali


L'Equitazione è una disciplina sportiva che utilizza un mezzo animale per il raggiungimento del risultato.
Le andature del cavallo sono:

  • Passo: andatura camminata in quattro tempi. Il cavallo muove gli arti uno per volta in questa successione: destro-anteriore, sinistro-posteriore, sinistro-anteriore, destro-posteriore.
  • Trotto: andatura in due tempi per bipedi diagonali in questa successione: posteriore destro con l'anteriore sinistro (diagonale sinistro), posteriore sinistro con l'anteriore destro (diagonale destro).
  • Galoppo: andatura saltata in tre tempi. Il cavallo muove prima un posteriore poi il bipede diagonale infine l'altro anteriore. Il galoppo si dice "destro" o "sinistro" a seconda di quale anteriore tocca per ultimo terra.
  • Ambio: andatura che in alcune razze è ereditaria, ma che in altre è fatta acquisire con l'addestramento. è sempre un'andatura saltata in due tempi ma non per "bipedi diagonali" bensì per "bipedi laterali".
  • Sport individuale e individuale collettivo con competizioni olimpiche e non per uomini e donne

Regole federali


Vedere anche


Fonti


  • "Lo Sport, tra cultura e agonismo" di Daniele Masala - Soc. Ed. Universo - 2016